La sovranità ai cittadini

17 ottobre 2012
18:00 - 20:00

Città: Termoli
Luogo: HOTEL MISTRAL

Inaugurazione del circolo del Molise di LeG

La sovranità ai cittadini
per
rifondare la politica, restituire dignità alle istituzioni.

Incontro con Sandra Bonsanti, Presidente nazionale dell’Associazione Libertà e Giustizia

Comunicato Stampa

Incontro con Sandra Bonsanti sui temi della buona politica e della buona governance.

L’Italia sta attraversando un periodo di grave crisi sociale, economica ed istituzionale. Siamo in una situazione difficilissima, ma la politica non è in grado di offrire soluzioni concrete per superarla.
I partiti, sempre più lontani dai bisogni reali dei cittadini, si sono arroccati nella difesa delle proprie rendite e posizioni di potere. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: una deriva personalistica della politica, accompagnata da una diffusa corruzione e da una serie di scandali che investono Regioni e Comuni in ogni parte del Paese.
L’emergenza morale e sociale che investe l’Italia, ha una particolare acutezza in Molise, dove buona parte della “classe dirigente” continua ad utilizzare la politica come vantaggio personale e non come strumento nobile per affrontare e risolvere i problemi della collettività.
Per questo abbiamo chiesto e chiediamo di riconsegnare la politica e il potere di scelta ai cittadini: è questa la via maestra per salvare la democrazia italiana ed evitare che sentimenti anti-politici conquistino ancor più sostenitori.
Libertà e Giustizia è convinta che l’unica soluzione possibile a questa deriva della democrazia sia il ritorno ad una buona politica e ad una buona governance basate su solidi pilastri: il rispetto delle regole democratiche e dell’etica pubblica e la difesa del bene comune.
È fondamentale che i cittadini non si rassegnino al dilagante malaffare, ritraendosi in una dimensione privata e avulsa dal resto della società. Occorre invece agire, elaborare proposte, individuare nuovi possibili percorsi e immaginare scenari futuri che ridiano dignità alle istituzioni e ai cittadini di questo Paese e di questa regione.
Con questo spirito, Libertà e Giustizia invita la cittadinanza a partecipare, il 17 ottobre alle ore 18:00, presso l’Hotel Mistral, all’incontro con Sandra Bonsanti, Presidente nazionale dell’associazione, per discutere di buona politica e buona governance. Sarà l’occasione giusta per avviare un dialogo costruttivo volto ad individuare soluzioni concrete per ridare speranza ad una società troppo a lungo tagliata fuori dalle scelte che la riguardano.

Scarica la locandina

1 commento

  • Fino a quando i partiti considereranno la corruzione e il malcostume connaturato all’esercizio della funzione pubblica, l’assunzione dei dipendenti pubblici può essere vincolata al voto di scambio e i magistrati potranno fare commercio della propria funzione. Il Potere, nel torpore della società civile, avrà ampi spazi per reperire illecitamente mezzi economici e per escogitare strumenti legislativi idonei a conquistare la complicità dei disonesti, la simpatia degli imbecilli e l’obbedienza dei deboli. Per i criminali sarà un gioco da ragazzi infiltrarsi nelle sedi delle pubbliche istituzioni e il pubblico ufficiale avrà buoni motivi per fare un “uso indiscriminato del potere”. Di quella mentalità perversa sono figli il provvedimento illegittimo, il comportamento illecito, l’omissione, il silenzio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>