Negato il diritto di replica

Libertà e Giustizia appoggia la richiesta di Società Pannunzio per la libertà d’informazione e chiede all’Ordine dei Giornalisti di intervenire sul caso del direttore responsabile di Sky Tg24 Emilio Carelli. Il giornalista, nel corso del faccia a faccia tra Letizia Moratti e Giuliano Pisapia, “Decidi tu 2011“, conducendo direttamente la trasmissione, ha negato il diritto di replica a Giuliano Pisapia. In nessun paese al mondo sarebbe stato concesso a uno dei due candidati di accusare l’altro di un reato così grave (“Responsabile del furto di un veicolo usato per il sequestro e il pestaggio di un giovane. Poi è stato amnistiato”) senza concedere il diritto di replica. Ha sbagliato il direttore Carelli, ma il comportamento del candidato Moratti è inqualificabile. Speriamo che i cittadini sappiano scegliere tra chi vuole vincere a suon di colpi bassi e falsi e una persona perbene, sempre disponibile al confronto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>