Libertà di dissentire

Pazzi e provocatori non ci toglieranno la libertà di dissentire. L’Italia non è l’Iran di Khamenei: pacificamente ma con rigore ci opporremo a ogni volontà espressa o coltivata nelle ombrose stanze del potere di “eliminare l’opposizione”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>