A lezione da Napolitano

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è a Tokyo in visita di Stato. Un giornalista gli ha chiesto se l’attacco ai soldati italiani a Kabul potrebbe riaprire il dibattito sulla exit strategy dall’Afghanistan. Risposta educata ma secca di Napolitano: “Se si aprirà questo problema se ne discuta in Italia e non a Tokio, e nel Parlamento”. A parte la sacrosanta distinzione dei ruoli, la risposta del capo dello Stato ha un valore esemplare. Quante volte un altro presidente, quando va all’estero o quando riceve a Roma personalità estere, straparla, accusa, pontifica, lasciando di stucco i suoi ospiti e i giornalisti?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>