Più coraggio, Calabria!

Per fortuna che ci sono quei giovani calabresi attivi e combattivi. E’ proprio a loro che LeG ha inteso rivolgersi, con la sua scuola di formazione politica, andando oltre e scavando in quel mare di responsabilità che rendono oggi ancora difficile la trasparenza sulla programmazione e sulla gestione dei fondi comunitari.
Ma per uscire veramente dai “suoi guai” la regione Calabria non ha tanto bisogno di Help quanto di coraggio e voglia di reagire ai condizionamenti che la opprimono.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>