“Salviamo la Costituzione” dal Presidente Napolitano

Per ricordare il secondo anniversario del referendum contro la riforma della Costituzione, detta anche “devolution”, Il presidente emerito della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro è stato ieri ricevuto in udienza dal capo dello Stato onorevole Giorgio Napolitano, insieme a una delegazione dell’esecutivo dell’Associazione Salviamo la Costituzione, aggiornarla non demolirla. Il presidente Scalfaro ha ricordato il lavoro svolto dal coordinamento dei comitati in tutta Italia mobilitati per il No al referendum e ha espresso la determinazione dell’associazione di proseguire nell’opera di difesa e valorizzazione del risultato referendario, affinché sia mantenuta la coerenza fra le riforme costituzionali in discussione e i principi e gli equilibri previsti dalla nostra carta.
Il presidente Napolitano ha apprezzato e incoraggiato il lavoro svolto dall’associazione e l’associazione, tramite Oscar Luigi Scalfaro lo ha ringraziato per la comprensione e l’attenzione dimostrata.
Della delegazione facevano parte Oscar Luigi Scalfaro, Presidente Emerito della Repubblica, il Presidente del Comitato Scientifico, Leopoldo Elia, il Portavoce, Franco Bassanini di Astrid, Sandra Bonsanti di Libertà e Giustizia, Maurizio Chiocchetti, Maria Troffa e Veronica Boncimino del Direttivo di Salviamo la Costituzione, aggiornarla non demolirla.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>