Fivizzano, al via il processo

L’appello di LeG : Giustizia per le stragi nazi-fasciste // Tutti contumaci nel processo cominciato al tribunale militare della Spezia gli 11 ex ufficiali nazisti imputati della strage del 1944. A San Terenzo Monti, frazione di Fivizzano (Massa Carrara), furono uccisi, nel 1944, 350 civili. Gli imputati sono tutti rappresentati dagli avvocati d’ufficio. L’udienza è cominciata con la valutazione della costituzione delle parti civili, tra cui i parenti delle vittime, la Regione Toscana, i comuni di Fosdinovo e Fivizzano.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>