Europa-Russia, quale futuro? Incontro a Modena con Luk’Janov

Tra globalizzazione e nuovi confini geografici quale sarà il futuro dei rapporti tra la vecchia Europa e la nuova Russia? A pochi giorni dalle elezioni che hanno portato Dmitrji Medvedev al Cremlino, ne parlano, a Modena, il politologo moscovita Fiodor Luk’Janov, il responsabile dei Forum Estero del Pd, Luciano Vecchi e Ivan Scalfarotto, direttore risorse umane di Citigroup per Russia, Ucraina e Kazakistan, candidato del Pd in Lombardia. Introduce Graziella Bertani, LeG Modena. Le relazioni da guerra fredda tra Russia e Occidente possano riscaldarsi? E Medvedev ha la statura politica per uscire dall’ombra di Vladimir Putin?
Appuntamento a Modena, domenica 9 marzo, alle 10, al Teatro dei Segni (via San Giovanni Bosco)
Fjodor Luk’Janov, politologo e direttore della rivista Russia in Global affairsLuciano Vecchi, coordinatore dei Forum Estero del PdIvan Scalfarotto, direttore risorse umane di Citigroup per Russia, Ucraina e Kazakistan

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>