Mezzogiorno, la rete di LeG

I circoli di Libertà e Giustizia del Centro Sud iniziano a lavorare in rete. La riunione esplorativa, tenutasi a Roma lo scorso 2 marzo, ha confermato la volontà di individuare tematiche e metodologie attraverso cui operare insieme nell’area meridionale. Un piano programmatico da elaborare nel tempo, alimentando fermenti e contribuendo ad incrementare la partecipazione attiva e di qualità nei territori di riferimento. Il principio della legalità è stato considerato, unanimemente, il tema di punta, non solo all’interno del limite naturale della campagna elettorale. La presenza, all’interno della riunione, del prefetto Luigi De Sena, capolista al Senato nella Regione Calabria per il Partito Democratico, ha offerto l’occasione di un confronto sulla necessità di affermare il verbo della legalità nel Centro Sud. “Una rivoluzione di cultura” è il progetto a cui De Sena invita a lavorare con forza d’animo e convinzione. Tempi della giustizia, confisca dei beni, protezione dei testimoni nella lotta anti-racket e potenziamento delle attività economiche e del porto di Gioia Tauro costituiscono alcuni degli obiettivi di punta della manifesto di De Sena. La candidatura in prima linea di un Prefetto è un segnale forte e pieno di speranza, che va oltre le logiche di appartenenza. Partendo dalla Calabria, il tentativo di diffondere la legalità può e deve trovare applicazione nell’intero Mezzogiorno. Accanto al tema chiave della legalità i Circoli di Libertà e Giustizia del Centro Sud, riconoscendo lo straordinario successo della Scuola Politica di Pavia, si impegnano a riprodurre, arricchire e personalizzare la formula vitale e pedagogica nei territori di riferimento.

* Coordinatore Circolo LeG Roma

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>