Scuole di formazione, nasce la rete di LeG

E




i

n


c

o

r

s

o

,


f

i

n

o


a


d

o

m

e

n

i

c

a

,


l

a


<
A


h

r

e

f

=




h

t

t

p

:

/

/

w

w

w

.

l

i

b

e

r

t

a

e

g

i

u

s

t

i

z

i

a

.

i

t

/

s

c

u

o

l

a

p

o

l

i

t

i

c

a

/

s

c

u

o

l

a

0

1

.

p

h

p

?

s

c

u

o

l

a

=

P

a

v

i

a

&

a

m

p

;

p

a

g

e

=

i

n

f

o




>

s

e

c

o

n

d

a


e

d

i

z

i

o

n

e


d

e

l

l

a


S

cuola di formazione politica di LeG intitolata a Giovanni Ferrara. Da questa esperienza, al suo secondo anno pavese, è partita una rete di moduli formativi. La scuola di formazione di LeG che ha la sua sede nazionale al Collegio Ghislieri di Pavia progetta nuovi corsi per i prossimi mesi. Il primo, sempre a Pavia, nella città che vanta un sistema universitario e un polo di eccellenza per la ricerca, sarà dedicato alla Salute, in tutte le sue sfaccettature e in particolare alle politiche della salute, alla deontologia, alla ricerca. Il secondo, sempre pavese, riguarderà la formazione e l’educazione. Lo annunciano Salvatore Veca e Sandra Bonsanti, avviando la seconda edizione del corso intitolato Etica, economia e politica. Intanto, con il coordinamento di Salvatore Veca che presiede il comitato scientico delle Scuole di formazione di LeG, nascono i moduli di Modena e Siena. Il primo è dedicato all’impatto di genere delle politiche pubbliche; il secondo al benessere individuale e collettivo, al ruolo delle politiche relazionali e all’innovazione dell’agenda di governo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>