Amministrative: seggi chiusi, al via lo scrutinio

Chiusi i seggi alle 15, si parte con lo spoglio. In tutto le elezioni di questo fine settimana hanno convoilto complessivamente, 856 comuni e 7 province. Sono stati chiamati al voto 10.225.434 elettori. Ballottaggi in 21 comuni della Sicilia, dove sono state chiamate alle urne oltre 500 mila persone. Subito dopo la chiusura della votazione iniziano, in tutte le sezioni, le operazioni di riscontro e cioé: l’accertamento del numero di coloro che hanno votato e il conteggio del numero delle schede rimaste nella scatola, per accertare che il loro numero corrisponda con quello degli elettori che non hanno votato. Appena terminate queste operazioni, il presidente di seggio dà inizio allo scrutinio, dando la precedenza allo spoglio delle schede per le elezioni provinciali, continuando poi, senza interruzione, con lo spoglio delle schede relative alle elezioni comunali. Le operazioni di scrutinio devono essere completate entro 12 ore dal loro inizio se si è svolta una sola elezione ed entro 24 ore se si sono svolte due consultazioni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>