Caso Telecom, Rovati lasci l’incarico

Angelo Rovati, consigliere di Romano Prodi ha preso un’iniziativa di grande portata e di gravi conseguenze senza consultare e informare il presidente del Consiglio: con questo non solo ha vulnerato il suo rapporto con Prodi, ma ha recato un danno all’immagine e alla politica del governo che, dopo gli anni bui di Berlusconi, deve garantire agli italiani la massima trasparenza e rigore. Libertà e Giustizia ritiene perciò che Angelo Rovati debba lasciare al più presto l’incarico che ricopre.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>