Verso il referendum, corsi a Milano, Roma e Napoli

Verso il referendum costituzionale. E’ questo il titolo della giornata di studio promossa da Ds Formazione politica, DL Area ricerche e studio, Gruppi Ulivo di Camera e Senato e dal Comitato Salviamo la Costituzione. Venerdì 9 giugno, in contemporanea a Roma, Milano e Napoli, costituzionalisti e politici saliranno in cattedra per spiegare le ragioni del No nel referendum del 25 e 26 giugno. Ecco gli appuntamenti con i rispettivi relatori nelle tre città.
ROMA ore 15 Sala delle Colonne – Palazzo Marini via del Pozzetto 12Presiede: Silvana Amati, senatriceCoordina Maurizio Chiocchetti
Interventi:1) Le ragioni del Referendum in difesa dei valori costituzionali – Maria Troffa, Cgil2) La riforma della Costituzione del Governo Berlusconi – Leopoldo Elia, Presidente emerito della Corte Costituzionale3) Dalla riforma del Titolo V alla devolution – Luciano Vandelli, Univertistà di Bologna4) Difendere e aggiornare la Costituzione: la sfida da vincere – Franco Bassanini, Astrid
Conclude: Gian Claudio Bressa, vicepresidente Gruppo Ulivo alla Camera
MILANO ore 15 Sala Guicciardini Via Macedonio Melloni, 3Presiede: Barbara Pollastrini Ministro per le Pari Opportunità Coordina: Graziella Falconi Saluto: Matteo Mauri Assessore Prov. Milano
Interventi:1) Le ragioni del Referendum in difesa dei valori costituzionali – Sen.

Luigi Bobba
2) La riforma della Costituzione del Governo Berlusconi – Prof. Augusto Barbera Università di Bologna3) Dalla riforma del Titolo V alla devolution – Prof. Enzo Balboni Università Cattolica di Milano4) Difendere e aggiornare la Costituzione: la sfida da vincere – Savino Pezzotta Pres. Fondazione Tarantelli
Conclude: Nicola Latorre, vicepresidente Gruppo Ulivo al Senato
NAPOLI ore 15 Hotel New Europe via Galileo Ferraris, 40Presiede Francesco S. Garofani, deputatoCoordina Pasquale Orlando, presidente Acli
Interventi:
1) Le ragioni del Referendum in difesa dei valori costituzionali – Rosa Russo Jervolino, sindaco di Napoli2) La riforma della Costituzione del Governo Berlusconi – Francesco P. Casavola, presidente emerito della Corte Costituzionale3) Dalla riforma del Titolo V alla devolution – Michele Scudiero, Università Federico II di Napoli4) Difendere e aggiornare la Costituzione: la sfida da vincere – Massimo Villone, Senatore
Conclude: Anna Finocchiaro, presidente del Gruppo Ulivo al Senato

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>