Umberto Eco e i professori per Romano Prodi

Domenica 16 ottobre siamo chiamati a partecipare alle votazioni primarie. E’ un’esperienza nuova e impegnativa, una sfida per gli elettori dell’unione. Si tratta, per ricorrere alle parole di Romano Prodi, di un modo per difendere e rinforzare il sistema democratico: una finalità importante che ci caratterizza e che ci deve trovare pronti a collaborare.
Chiediamo di non mancare l’occasione, di andare a votare e di ricordare ad altri di partecipare, ma chiediamo anche di sostenere l’appello a votare Romano Prodi.
Scegliere Romano Prodi significa cercare il punto di massima convergenza e unità della coalizione, condizione necessaria per vincere alle elezioni politiche prossime ed attuare successivamente un programma condiviso che possa assicurare al paese un periodo di governo stabile in grado di superare la grave crisi attuale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>