Diventa Socio

La politica

Napolitano_Mano_su_Viso
La trattativa Stato-mafia

“Indicibili accordi”

17 ottobre 2014 - 14 Commenti »
C’è qualcosa di terribilmente simbolico nell'audizione al Quirinale del Presidente della Repubblica. Qualcosa che va persino oltre il tema stesso della testimonianza, qualcosa insieme di paradossale ed estremamente ovvio. È paradossale e dunque scandaloso che si possa persino immaginare un qualunque accostamento della persona del Presidente della Repubblica a fatti criminali, a personaggi che hanno costituito la Cupola della Mafia, organismo all'interno del quale i boss sceglievano uno ad uno le loro vittime, organizzavano stragi, in compagnia di altri che non erano “solo mafia”.

Primo piano

20141020_134910
LeG Torino

Diritti sociali e vincoli di bilancio

21 ottobre 2014 - Nessun Commento »
Francesco Pallante
In tempi di crisi, si ha ancora diritto ai diritti? La domanda è stata al centro di un incontro organizzato a Torino lunedì 20 ottobre 2014 dal circolo locale di Libertà e Giustizia assieme all'associazione Prospettive comuni e alla fondazione Promozione sociale. Lo spunto nasce da una delibera della Giunta regionale del Piemonte con cui vengono ridefinite le modalità di presa in carico degli anziani non autosufficienti da parte della rete delle strutture socio-sanitarie residenziali.
costituzione-paesaggio
la Repubblica

Il Paesaggio abbandonato senza più tutele

20 ottobre 2014 - 1 Commento »
Salvatore Settis
Che fare se un impianto eolico viene a cadere in zona paesaggistica? Il 19 settembre il Consiglio dei Ministri ha emesso il verdetto: «dalla comparazione degli interessi coinvolti, individuati nella tutela paesaggistica e nella produzione di energia rinnovabile nonché nella valenza imprenditoriale ed economica, si considera prevalente l’interesse alla realizzazione dell’opera» emerso nella conferenza dei servizi.
Democrazia digitale
LeG Milano

Le nuove opportunità della comunicazione

20 ottobre 2014 - Nessun Commento »
Massimo Giunti
Quello della comunicazione è un mondo in gran parte conosciuto, ma ancora ricco di territori da esplorare. Il suo condensato in una singola parola fa venire in mente tanti diversi aspetti della capacità degli esseri umani di creare e usare strumenti atti a facilitare le loro relazioni, dalla reciproca comprensione al supporto alle decisioni, dall'analisi dei comportamenti alla trasmissione di volontà e desideri.