Diventa Socio

La politica

RenziBerlusconi
Le responsabilità del Governo

Matteo Renzi

1 settembre 2014 - 4 Commenti »
Piccoli gufi crescono, si direbbe, con l’autunno che incombe. I dubbi sulla capacità di Matteo Renzi di trasformare in provvedimenti utili e concreti gli annunci altisonanti di radicali miglioramenti della vita mostrano che è sempre più evidente il carattere demagogico della sostanza: illudere e dare speranza a chi ha perso tutte o quasi le speranze.

Gustavo Zagrebelsky
Il Fatto Quotidiano

Riforme, Zagrebelsky: “La finanza comanda i governi, compreso il nostro”

23 agosto 2014 - Nessun Commento »
Marco Travaglio
Il presidente emerito della Corte costituzionale: "Sarebbe auspicabile un intervento formale di Napolitano" che ricordi come "i principi fondamentali (della Costituzione, ndr) non si possono cancellare o calpestare". E sull'Italicum: "Mi sorprende la spudoratezza con cui i partiti trattano la legge elettorale come fosse cosa loro. Sembra che reputino gli elettori materia inerte nelle loro mani".

Primo piano

mogherini
LeG Perugia

L’Alto Rappresentante dell’Unione europea per gli affari esteri: tra belle speranze e resistenze

1 settembre 2014 - Nessun Commento »
Ora che il faticoso tira e molla sul nome del nuovo Alto Rappresentante si è concluso, è Federica Mogherini a prendere il posto di Lady Catherine Ashton, per una carica che potenzialmente potrebbe molto di più, se solo non fosse costretta negli angusti margini di manovra lasciati dai paesi europei. Gelosi difensori, questi ultimi, della possibilità di gestire individualmente (ma non sempre efficacemente) le relazioni internazionali.
economist
L'Huffington Post

Ma Renzi è adatto a governare?

1 settembre 2014 - 1 Commento »
Lucia Annunziata
È adatto Matteo Renzi al compito che si è preso? "Is he fit to govern?". Alla fine, spenti i fuochi artificiali, il Renzi che esce da Palazzo Chigi e naviga nel mondo reale è nei fatti un premier tenuto continuamente a balia da altri. Un premier decisamente messo al suo posto di ragazzino. E non solo dalla copertina dell'Economist.
montalbano-300x150
I corsi di formazione politica

Messina e Ravenna: le scuole di LeG

31 luglio 2014 - 4 Commenti »
LeG Messina e LeG Ravenna
Partono a settembre due scuole di formazione politica organizzate dai circoli di Messina e Ravenna . L'economia e la democrazia viste nell'ottica isolana e del mezzogiorno sarà il tema della scuola siciliana, a Ravenna si parlerà invece di "laicità".